grecia-crisi

Grecia. L’economista Stiglitz. “L’Ue combatte Tsipras perché populista”

Crisi greca - Greek crisis

Il contendere fra Grecia e Troika non è costituito dai debiti e non è una questione di soldi, ma è di natura democratica. Lo dice l’economista Joseph Stiglitz, economista, pubblicato in italiano su Internazionale, spiegando che Tsipras si sta opponendo al progetto antidemocratico della Commissione Europea che, con FMI e Banca Centrale ha imposto e vuole continuare a imporre delle misure economiche che hanno distrutto il paese ellenico. “Non mi viene in mente nessuna depressione economica così deliberatamente forzata – scrive Stiglitz – e con conseguenze così catastrofiche: il tasso di disoccupazione giovanile greco è arrivato al 60 per cento. È sorprendente che la troika non se ne sia assunta la responsabilità né abbia riconosciuto quanto fossero sbagliate le sue previsioni e i suoi modelli.”

Il problema non è di natura economica, dunque, perché i soldi fino ad oggi prestati alla Grecia sono serviti a pagare debiti e quindi sono finiti tutti nelle banche francesi e tedesche. Ai creditori quei soldi non servono ma “stanno semplicemente usando le “scadenze” per costringere la Grecia a cedere e ad accettare l’inaccettabile: non solo le misure di austerità, ma anche altre politiche regressive e punitive.”

Stiglitz descrive una situazione che definisce “antitesi alla democrazia”e spiega che Alexis Tsipras è al momento uno dei principali nemici dei burocrati europei, perché sta agendo democraticamente. “Questa esigenza di legittimazione popolare è incompatibile con la politica dell’eurozona, che non è mai stata un progetto molto democratico. La maggior parte dei governi dell’area non ha chiesto il parere del popolo prima di rinunciare alla sovranità monetaria a favore della Banca centrale europea. Quando il governo svedese l’ha fatto i cittadini hanno detto di no.”

Ora i greci sono di fronte a un bivio. Il si alle misure della Troika darebbero il via a una “depressione a tempo indeterminato”, votando no riprenderebbero in mano il proprio destino, incerto ma carico di speranza.

_____________

Fonte: http://www.barbadillo.it/44935-grecia-leconomista-stiglitz-lue-combatte-tsipras-perche-populista/

Print Friendly