adorazione-eucaristica_05_inpixio_pe

ADORAZIONI EUCARISTICHE – SECONDO ITINERARIO – LE BEATITUDINI

30Raccolta delle riflessioni tenute durante l’adorazione eucaristica settimanale

*
2530

*

*

*

*

INTRODUZIONE ALLE BEATITUDINI.

Le Beatitudini: “navigatore” della vita cristiana, la Legge dei Liberi, il Programma della vita cristiana, carta di identità del cristiano. (15 min)

*

BEATI I POVERI IN SPIRITO

01) PRIMA RIFLESSIONE: Siamo tutti mendicanti, tutti bisognosi l’uno dell’altro e tutti di Dio. Vivere una vita semplice, sobria, umile ed esserne felici…  (14 min)

*

02) SECONDA RIFLESSIONE: Nessuno è più povero di colui che confida solo in se stesso (18 min). 

*

BEATI QUELLI CHE SONO NEL PIANTO

01) PRIMA RIFLESSIONE: La commovente storia della regina Ester come esempio della beatitudine di che è nel pianto (12 min)

*

02) SECONDA RIFLESSIONE: Il pianto della disperazione come dannazione e la via delle Beatitudini per uscire verso la luce (12 min)

*

BEATI I MITI

01) PRIMA RIFLESSIONE: La mitezza beata che capovolge la logica di un mondo che conquista con la violenza (12 min)

*

02) SECONDA RIFLESSIONE: Quale “terra” costituisce il dono di eredità promesso da Dio ai miti? (15 min)

*

BEATI QUELLI CHE HANNO FAME E SETE DELLA GIUSTIZIA

01) PRIMA RIFLESSIONE: Fame e sete. Un bisogno profondo e viscerale, dal quale dipende il destino della vita (15 min).

*

02) SECONDA RIFLESSIONE. La giustizia nel Vangelo è in ordine a rifare il mondo a partire dalla centralità della relazione con Dio. E’ essere in relazione con Dio, il quale è il centro di tutte le cose (13 min).

*

BEATI I MISERICORDIOSI

*

01) PRIMA RIFLESSIONE. Perché Gesù non dice: “Beati quelli che perdonano” ma “Beati i misericordiosi? Perdono e misericordia. Concretezza della misericordia.

*

Print Friendly